Faculty
Programma Scientifico
Informazioni Utili

L’infezione cronica da virus dell’epatite C (HCV) è una delle principali cause di epatopatia cronica nel mondo ed è responsabile della gran parte dei decessi nei pazienti infetti, soprattutto a causa della comparsa del carcinoma epatocellulare (HCC) e della cirrosi scompensata. Circa 180 milioni di persone nel mondo sono infettate da HCV, anche se non disponiamo di dati epidemiologici attendibili e aggiornati a causa del decorso pressoché asintomatico

dell’infezione e per la mancanza di programmi di screening universale.

Negli ultimi anni diverse linee guida sono state elaborate dalle società scientifiche nazionali e internazionali, in base alla disponibilità dei nuovi DAAs.

Gli antivirali ad azione diretta (DAA) hanno modificato sensibilmente lo scenario per l’epatite C semplificando la terapia e chiamando i clinici a compiere scelte importanti in termini di selezione del paziente che consentono di portare i tassi di cura quasi al 100% e trattare tutti indipendentemente da genotipo e patologie associate, riducendo la terapia fino ad anche 8 settimane.

L’evento ha lo scopo di mettere a confronto clinici provenienti da differenti realtà regionali, invitandoli a condividere e riportare esperienze personali di Real Life ed esperienze di Referral provenienti dal territorio. Vi saranno spazi dedicati al confronto a piccoli gruppi suddivisi per regione di provenienza ed un ampio spazio di condivisione/confronto in plenaria.

Ref. Marika Biolcati
e-mail: marika.biolcati@effetti.it


×
Chiudi
×
Ho letto